Ceramill Zolid

Ceramill Zolid

Stabile nel tempo, senza rivestimento estetico ed eccellenti proprietà estetiche. Indicato per corone e ponti di zirconio integrale.

Con Ceramill® Zolid Amann Girrbach è riuscita a dare, a un ossido di zirconio di alta qualità, una trasmissione della luce (translucenza) esteticamente convincente, garantendo allo stesso tempo la più alta stabilità. Questa translucenza, raggiunta attraverso la sinterizzazione a 1450° C, è molto simile a quella dei denti naturali e può soddisfare la sempre più crescente richiesta dei pazienti di avere un maggiore affetto di profondità nella protesi dentale. Grazie alla stabilità del materiale, Ceramill® Zolid è indicato per ricostruzioni dentali completamente anatomiche senza rivestimento estetico che, in combinazione con il sistema Ceramill® CAD/CAM appositamente adattato, possono essere prodotte da un blocco unico.

Potenziali precontatti possono essere eliminati con l’articolatore Ceramill Artex, riducendo così a un minimo la laboriosa molatura della protesi nella bocca del paziente. Il materiale è una vera alternativa alle corone fuse, alle corone di zirconio con rivestimento estetico e alle corone anatomicamente ridotte.

  • Ricostruzioni monolitiche completamente anatomiche o anatomicamente ridotte prodotte nel proprio laboratorio con ossido di zirconio translucente di alta qualità
  • L’occlusione dinamica permette di evitare la molatura correttiva
  • Alta translucenza
  • Temperatura di sinterizzazione analoga a quella di Ceramill® ZI garantisce lunga stabilità nel tempo
  • Resistenza alla flessione simile a Ceramill® ZI
  • Assortimento scelto per buoni risultati estetici (tecnica Cut-back)
  • Specialmente adattato alla tecnica CAD/CAM

Indicazioni

  • Ponti e corone monolitiche (completamente anatomiche)
  • Strutture di ponti e corone anatomicamente ridotte per ricostruzioni anteriori e posteriori
  • Corone telescopiche e coniche
  • Costruzioni di più elementi avvitati su basi di titanio
  • Lunghezza anatomica massima di 50 mm

Downloads